EVENTI ED AZIENDE NEL COMUNE DI CAMPAGNANO, CESANO, FORMELLO, SACROFANO, NEPI, TREVIGNANO, ANGUILLARA

Arte sulla via Francigena. Tre nuove opere d’arte lungo i cammini della spiritualità presso la Porta Santa del Sorbo

0

Il 12 ottobre 2019, nel Parco di Veio, il Dott. Albino Ruberti, Capo Gabinetto della Segreteria del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il sindaco del Comune di Campagnano di Roma, Fulvio Fiorelli e il sindaco del Comune di Formello, Gian Filippo Santi, hanno inaugurato “To Three Gates of IN-Perfection”, un intervento collettivo di Land Art che vede coinvolti quattro artisti: Davide Dormino, Giancarlo Neri, Goldschmied e Chiari

Nella bella mattina assolata di Sabato 12 Ottobre 2019, presso la Porta Santa del Sorbo, in presenza di un nutrito pubblico, il Dott. Albino Ruberti, Capo Gabinetto della Segreteria del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in presenza del sindaco di Campagnano di Roma, Fulvio Fiorelli e del sindaco del Comune di Formello, Gian Filippo Santi, hanno inaugurato l’intervento artistico collettivo di Land Art, attraverso il quale sono state realizzate, con finanziamento della Regione Lazio, tre nuove opere artistiche sul Cammino della Spiritualità della Via Francigena, nei comuni di Campagnano di Roma (capofila) e quello di Formello, nella Valle del Sorbo, nel Parco Regionale naturale di Veio.

Il Progetto approvato dai Comuni di Campagnano di Roma e Formello, vincitore del bando della Regione Lazio Arte sui Cammini, fra cui Meridiani è stato presentato per la prima volta la pubblico, Mercoledì 7 novembre 2018, presso la sede del MAXXI, – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, via Guido Reni 4/a, dove si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei progetti vincitori del bando della Regione Lazio, Arte sui Cammini, fra cui Meridiani, a cura di Raffaella Frascarelli.

La conferenza stampa è stata aperta da Giovanna Melandri, presidente della Fondazione MAXXI, e da Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio. Il Comune di Campagnano di Roma, capofila del progetto, ha preso parte all’incontro con il Sindaco di Campagnano di Roma, Fulvio Fiorelli e il Vice Sindaco, Alessio Nisi.

LE OPERE ARTISTICHE SUL CAMMINO FRANCIGENO TRA IL COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA E IL COMUNE DI FORMELLO completano quanto è già stato realizzato con il contributo della Regione Lazio sui cammini meridionali

ATLANTE – Davide Dormino

Il percorso artistico è stato inaugurato iniziando con Atlante, la porta che collega il viaggiatore al luogo, realizzata in marmo di Carrara da Davide Dormino. E’ un monumento aperto su orizzonte e paesaggio. In anatomia l’Atlante è la prima vertebra, subito sotto la testa, che, insieme all’epistrofeo ci permettere di avere un maggior grado di mobilità formando l’articolazione che connette cranio e colonna vertebrale.

DIALOGO INFINITO – Giancarlo Neri

Il percorso quindi prosegue con la seconda opera, Dialogo Infinito, di Giancarlo Neri, una doppia seduta che è anche un ponte, un arco in acciaio per una comunicazione a due che non si interrompe, ma impone il confronto continuo con il diverso da noi.

La terza opera ha per titolo Connessione: il viaggiatore che si misura con l’infinito. La scultura è stata realizzata in legno, materiale vivo, transitorio, disegna un cerchio illuminato. Aperto, con un varco, che è quello della conoscenza di sé attraverso il confronto con il divino. L’opera è delle artiste Sara Goldschmied ed Eleonora Chiari.

CONNESSIONE – Sara Goldschmied ed Eleonora Chiari


Completa il Progetto Il diario di viaggio degli artisti lungo il Cammino

Il fotografo Angelo Cricchi è l’autore della mostra “Epilogo” (foto n. 11), 30 immagini e un documentario che compongono il diario di viaggio degli artisti lungo il Cammino della Via Francigena.

Il progetto “Three Gates of IN-Perfection” è stato promosso dalla Fondazione Allori con la direzione artistica di Associazione Culturale Bianca e realizzato con il project management di Patrizia Paganin e la media partnership di ARTE.it (fot n. 12).

La realizzazione del Progetto, ARTE SUI CAMMINI, dà un forte contributo per la valorizzazione del percorso francigeno nel nostro territorio. Ma non finisce qui. E’ intenzione dei due comuni di Campagnano di Roma e Formello, d’intesa con il Parco regionale di Veio e la Regione Lazio, caratterizzare sempre di più nei prossimi anni, la Via Francigena, una risorsa spirituale, culturale ed economica che farà conoscere il nostro patrimonio artistico e ambientale ai pellegrini e ai viandanti europei e del Mediterraneo.

Share.

Comments are closed.