EVENTI ED AZIENDE NEL COMUNE DI CAMPAGNANO, CESANO, FORMELLO, SACROFANO, NEPI, TREVIGNANO, ANGUILLARA

La Vita straordinaria di Pietro Gregori a Campagnano

0

Vita straordinaria di Pietro Gregori, presidente della Università Agraria e vice sindaco di Campagnano di Roma

da un’idea di Dionisio Moretti

Pietro Gregori nasce a Campagnano il 2 Novembre del 1911. E’ Il figlio maggiore di Augusto Gregori e Francesca Polmonari. I suoi fratelli sono Marsilio, Cesidio e Zaira Gregori. Già trentenne, sposa Primavera Baldassarini, detta Angelina, nata il 21 Marzo 1911. Dal loro matrimonio nasce Francesca, moglie di Paolo Pallucchini.

Da bimbo lavora e studia, un po’ come tutti i suoi coetanei. Il suo primo lavoro è presso La Storta, in alcune grotte. Fa l’allevatore di vacche. Il lavoro lo raggiunge in bicicletta.

Durante la guerra tra la vita con gli amici e le difficoltà lavorative

Sono gli anni della guerra e, dopo le determinazioni governative dell’8 Settembre, i tedeschi presidiano i centri abitati.

Da giovane frequenta gli amici, tra i quali Nello Frosolini. A quel tempo nei cinema si poteva fumare. Una volta dentro il cinema, mentre si proietta un film, per scherzare qualcuno mette degli scoppietti nella sigaretta di Nello Frosolini. Dopo alcune tirate, gli scoppietti cominciano ad esplodere. I soldati tedeschi, allarmati, chiudono le porte del cinema per individuare chi sia “l’attentatore”. Non ci mettono molto a riconoscerlo in Nello Frosolini che viene solennemente rimproverato. Ovviamente tutto finisce in tante risate.

Alle 4 del mattino va a dare l’acqua ramata al vigneto, giù all’Arucci. Finito di dare “l’acqua ramata”, Francesca, la figlia, rientrava a casa e Pietro si recava al lavoro per iniziare la giornata.

Finita la guerra inizia a lavorare con Arturo Michetti nei comuni laziali. Parte il Lunedì e torna a Campagnano il Sabato. Finita la giornata va a riposare per affrontare il lavoro del giorno successivo. Dorme in qualche granaio o in qualche grotta. La pipì si fa in un secchio comune.

Un Lunedì sua figlia Francesca vuole andare con lui al lavoro. E’ piccolina ed insiste molto, nonostante la contrarietà di sua madre Angelina. Ha 12 anni: la sua prima villeggiatura!

Di anno in anno si qualifica fino ad assumere l’incarico di Assistente.

Pietro Gregori

Assistente ai lavori stradali

Siamo nei primi anni ‘50. Pietro si dà alla politica e diventa un’attivista del Partito Comunista. E’ operoso ed intelligente. Sa fare gruppo e stare nel gruppo. Le sue argomentazioni trovano spesso ampio consenso da parte dei suoi compagni.

Convinto antistalinista, nel ‘56, a seguito dell’invasione dell’Ungheria e della feroce repressione condotta dai sovietici, assume una posizione di netta condanna, definendo l’invasione russa “una follia”.

Siamo agli anni ‘60 e Pietro è eletto Presidente della Università Agraria e amministra con il suo Consiglio l’imponente patrimonio dell’Ente.

In questo decennio l’Ente continua la sua politica di sostegno alla Comunità campagnanese mettendo a disposizione del Comune, dello Stato, della Parrocchia San Giovannni Battista e dell’Autodromo Vallelunga, I suoli di proprietà dell’Università Agraria a ridosso del centro abitato (Prato Assenti), per la realizzazione degli edifici scolastici e della Casa del Fanciullo – Centro Parrocchiale – Oratorio.

Tra il 1964 e il 1970 è Assessore nell’Amministrazione guidata dal Sindaco Giuseppe Marchetti, esponente di spicco del P.C.I. locale.

I primi anni ‘70 Campagnano è un paese di seimila abitanti. Pietro è di nuovo Presidente della Università Agraria e Vice Sindaco nell’Amministrazione guidata dal sindaco Pietro Benedetti. In questo arco di tempo continua a portare avanti l’attività di assegnazione di terreni in enfiteusi a centinaia e centinaia di famiglie prive di un terreno proprio da coltivare. Attraverso le migliorie apportate ai suoli, fino a quel momento incolti, in pochi anni ne vedranno i benefici, soprattutto per l’introduzione dei primi mezzi meccanici. Praticamente non c’è famiglia che non abbia un suolo da coltivare, soprattutto il sabato e la domenica quando non si è impegnati nel lavoro pendolare presso la capitale o i paesi vicini.

Amministrazione Benedetti

In quegli anni l’Università Agraria assegna gratuitamente migliaia di ulivi e di piante da frutto a tutti gli utenti dell’Ente che vogliono apportare migliorie ai terreni assegnati.

Negli Anni ’70 nasce la Cantina Sociale

La svolta straordinaria condotta da Pietro per la crescita economica e sociale del nostro paese, avviene agli inizi degli anni ‘70 quando, il Consiglio di Amministrazione della Università Agraria, avvia le procedure per acquisire un finanziamento di circa due miliardi di vecchie lire per la realizzazione dell’Enopolio Sociale per la trasformazione delle uve e l’imbottigliamento del vino. E’ la Cantina Sociale. un intervento innovativo vitivinicolo monumentale, senza precedenti! La Cantina Sociale ha una capacità di trasformazione delle uve con un potenziale pari a cinquecentomila ettolitri.

L’opera è edificata sui colli di Montelupoli. Contestualmente vengono impiantati centinaia di ettari di vigneti a Campagnano, a Cesano e a Mazzano Romano. Nel complesso il paesaggio vitivinicolo sarà costituito da oltre quattrocento nuovi vigneti: nulla da invidiare all’Umbria e alla Toscana!

I protagonisti di questa opera straordinaria nel campo vitivinicolo campagnanese e territoriale sono riconoscibili in Pietro Gregori e il suo Consiglio di Amministrazione composto da Paolo Carradori, Oreste Carbonetti, Giuseppe Fioravanti, Americo Gervasi, Torquato Gentili, Contribuiscono attivamente agli interventi presso l’Enopolio, l’impianto e la gestione dei vigneti, Andrea Spanedda, Donato Marini, Luigi Antonucci e nella sfera amministrativa, Bruno Gervasi (foto nn. 20, 21 e 22 – Le sei della Università Agraria).

Il 29 Ottobre del 1984 Pietro Gregori viene a mancare. Con la sua scomparsa Campagnano perde un figlio e un padre generoso, sempre disponibile con chiunque, innamorato della sua famiglia, del suo paese, della sua gente e della sua Comunità.

Pietro Gregori

Share.

Comments are closed.