EVENTI ED AZIENDE NEL COMUNE DI CAMPAGNANO, CESANO, FORMELLO, SACROFANO, NEPI, TREVIGNANO, ANGUILLARA

Conosciamo gli Over 25 del XVIII Funny Festival: Mario Martella, Micaela Fasoli e Miriam Cristofori

0

Grande fermento in attesa del XVIII Funny Festival

Si avvicina la XVIII edizione del Funny Festival di Campagnano di Roma e, chiuse le selezioni, abbiamo pensato di presentarvi i cantanti che si esibiranno sul palco più atteso dell’estate di Campagnano e dintorni venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 Luglio 2019.

Conosceremo ogni settimana 3 cantanti del prossimo Funny Festival:

Cominciamo da Mario Martella, che gioca in casa: è di Campagnano!

M.: Mi chiamo Mario Martella, sono nato e vivo a Campagnano. Ex sovrintendente della polizia di stato e in pensione dal 2001. Proprio da allora è iniziata la mia carriera musicale.

Mario, molti di noi ti conoscono come pregiato partecipante della nostra Banda Iris…

Si, Suono il Flicorno Contrabbasso nella banda Iris. Ho fatto parte per circa 2 anni del coro del maestro Paolucci, iniziando con lui a partecipare a vari Karaoke, questa è la prima volta che partecipo al Funny Festival.


Qualche domanda adesso per Micaela Fasoli: raccontaci un po’ del tuo hobby giovanile diventato una passione?

M.: Buongiorno a tutti sono Micaela Fasoli.

Sono di Roma ma vivo a Campagnano. Ho l’hobby del canto da sempre: da ragazzina con altre tre amiche avevamo formato un gruppo per divertirci un po’, puro divertimento e niente più!

Poi non ho portato più avanti questo hobby come mio primo interesse, ahimè! Il mio passato mi ha portato su strade diverse ma l’interesse per il canto non si è mai spento e quest’anno mi porta qui al Funny Festival.

Ci vediamo a luglio!


Conosciamo ora Miriam Cristofori di Caprarola: quando la musica è adrenalina…

M.: Salve sono Miriam nasco e vivo a Caprarola, la mia passione del canto nasce presto: all’età di 6 anni già cantavo nelle recite e feste paesane di ogni tipo.

Poi crescendo mi sono fermata, accantonando la mia passione per seguire la famiglia. Solo ultimamente ho preso consapevolezza delle mie doti canore accantonando ogni timidezza e salendo sul palcoscenico: sono riuscita a trasmettere le mie emozioni in momenti di adrenalina pura. Amo condividere questa meravigliosa passione confrontandomi con altre persone in e momenti indimenticabili come il Funny Festival: spero sempre di riuscire a trasmettere le mie emozioni col canto!

 

Share.

Comments are closed.